FIV – fecondazione in vitro, ovvero fecondazione spontanea (metodo classico della fecondazione extracorporea)

Nella FIV gli ovuli sono lasciati insieme agli spermatozoi e il processo di fecondazione ha luogo in modo naturale, esattamente come nelle tube di Falloppio della madre. Lo svantaggio di questo metodo è il bass livello di fertilizzazione (fecondazione) dovuto soprattutto agli spermatozoi indeboliti del partner. Neanche valori normali dello spermiogramma sono garanzia di fecondazione. Frequente è anche la fecondazione patologica dopo la penetrazione di più di uno spermatozoo nell’ovulo – gli embrioni generati sono anormali (hanno più cromosomi) e per questo vengono esclusi.

Rimanete in contatto.

Siete interessati a una consultazione
con uno dei nostri specialisti?

Premendo sul pulsante “Accetto” oppure continuando a utilizzare questo sito web acconsentite all’utilizzo dei file cookie e alla trasmissione dei dati sulla vostra attività su questo sito. Questi dati sono utilizzati al fine di personalizzare il contenuto e visualizzare pubblicità mirata sulle reti sociali e gli altri siti web. Troverete maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali su questo link.

scroll