Coltura prolungata

Dal terzo giorno dopo la fecondazione si parla solitamente della cosiddetta coltura prolungata (CP). Il contributo della CP consiste nella possibilità di una valutazione completa di un’intera gamma di proprietà d sviluppo e morfologiche dell’embrione in un determinato intervallo di tempo.

La lunghezza della coltura viene valutata anche dal punto di vista de:

  • crescita della mucosa uterina
  • rischio di sindrome da iperstimolazione
  • la durata dell’analisi genetica delle cellule ottenute con la biopsia nel PGD/PGS.

Rimanete in contatto.

Siete interessati a una consultazione
con uno dei nostri specialisti?

Premendo sul pulsante “Accetto” oppure continuando a utilizzare questo sito web acconsentite all’utilizzo dei file cookie e alla trasmissione dei dati sulla vostra attività su questo sito. Questi dati sono utilizzati al fine di personalizzare il contenuto e visualizzare pubblicità mirata sulle reti sociali e gli altri siti web. Troverete maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali su questo link.

scroll