MACS - nuovo metodo di selezione degli spermatozoi

Il Prague Fertility Centre introduce una nuova generazione di metodi di selezione degli spermatozoi: il sistema di “Magnetic-Activated Cell Sorting” (MACS).

Per il normale sviluppo dell’embrione è imprescindibile l’integrità genetica dello spermatozoo. Un elevato livello di frammentazione del DNA nel nucleo spermatico può incidere negativamente sulla suddivisione embrionale e il successivo sviluppo con conseguente arresto dello sviluppo del blastocisti o aborto spontaneo precoce. Il danneggiamento del DNA dello spermatozoo rappresentato dalla frammentazione e dalla successivo apoptosi (morte cellulare) può causare l’infertilità maschile che i metodi tradizionali, ad esempio la determinazione della concentrazione degli spermatozoi, la valutazione morfologica oppure il test di motilità non riescono a rilevare.

La causa principale del danneggiamento del DNA spermatico è lo stress ossidativo che generalmente cresce con l’età e/o in caso di malattie infiammatorie, il fumo, l’utilizzo di farmaci, l’inquinamento ambientale e un aumento della temperatura testicolare.

  • Il MACS® ART Annexin V System è stato progettato con lo scopo di eliminare in modo selettivo dal campione del paziente queste cellule difettose anche se non distinguibili morfologicamente. Il processo ha inizio con la marcatura magnetica degli spermatozoi danneggiati che successivamente passano in un’altra colonna dove gli spermatozoi di cattiva qualità vengono catturati in modo selettivo. Gli spermatozoi vivi intatti che non mostrano segni di frammentazione del DNA attraversano la colonna e vengono raccolti per gli altri utilizzi (ISCI o crioconserva­zione).

Il guadagno diretto degli spermatozoi pronti per la fecondazione rappresenta il vantaggio principale rispetto ai tradizionali test di frammentazione del DNA (tra cui per esempio SCSA/SDIA, cfr. la tabella sotto) dai quali il paziente ottiene soltanto un’informazione inutile sulla percentuale di cellule danneggiate.

Tab.: Tabella dei metodi selezionati utilizzati per valutare la qualità degli spermatozoi

Metodo Nome Principio
MAC Separazione delle cellule attivate magneticamente Selezione di spermatozoi vivi con DNA integro (non frammentato) con l’aiuto di nanoparticelle magnetiche
PICSI Iniezione spermatica intracitoplasmatica di ialuronano – spermatozoi selezionati Legame al gel dello ialuronano come indicazione della maturità dello spermatozoo
IMSI Iniezione spermatica intracitoplasmatica di uno spermatozoo selezionato morfologicamente Selezione di uno spermatozoo sulla base di segni morfologici valutati in condizioni di alta risoluzione
SCSA/SDIA Test della struttura spermatica cromatinica / Test dell’integrità spermatica del DNA Determinazione della quota percentuale di spermatozoi con DNA frammentato e valutazione del grado di danneggiamento del DNA, mediante l’uso di marcatori fluorescenti

Rimanete in contatto.

Siete interessati a una consultazione
con uno dei nostri specialisti?

Premendo sul pulsante “Accetto” oppure continuando a utilizzare questo sito web acconsentite all’utilizzo dei file cookie e alla trasmissione dei dati sulla vostra attività su questo sito. Questi dati sono utilizzati al fine di personalizzare il contenuto e visualizzare pubblicità mirata sulle reti sociali e gli altri siti web. Troverete maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali su questo link.

scroll